Lieder Lontani, prima italiana

Giorno 7 settembre 2015, al Palazzo Platamone di Catania, ore 21.00. Lieder Lontani, per Soprano e pianoforte

Laura Catrani, soprano
Davide Cavalli, pianoforte

Nello stesso concerto, musiche di Pennisi, Bellini e Clementi.

Si tratta di tre brani che tentano di rievocare il carattere e l’atmosfera del Lied ottocentesco, seppur con elementi musicali contemporanei. Dedicati alla giovane afgana Farkhunda Malikzada (1988-2015), questi lieder mirano a rivelare il senso dell’impedimento espressivo di una voce femminile: il canto è inizialmente posto fuori dalla scena (appartato) e successivamente caratterizzato da una vocalità dimessa e in certi punti silente. Sarà una prima assoluta della nuova versione commissionata per il festival I ART.

LCimages10
[Laura Catrani]