Daniele Rustioni dirige 11, prima italiana

Il 23 settembre, al Teatro Verdi di Firenze, Daniele Rustioni dirigerà la prima italiana di 11, brano per ensemble ed elettronica commissionato dal GRAME di Lione nel 2008.

A un carattere meditativo/intimista si contrappone un’espressione ludica. La parte “meditativa” è forse vissuta come manifestazione di un’auto-sfida che sfiora il piglio estetizzante, come per voler scorgere le probabili “conseguenze” del toccare una retorica-estetica. Poi c’è una specie di alter ego di quanto appena esposto: le figure dell’irrisione, sostenute dalla sincronia stretta e necessaria con l’elettronica, e quindi il gioco, quello che a un certo punto prende il sopravvento e trascina il brano verso la conclusione.

23 settembre 2015, Teatro Verdi di Firenze, ore 20.30
Orchestra della Toscana
Daniele Rustioni, direttore

rustioni-daniele96